a

La farmacia si estende per 400 metri quadri e vanta di un locale tra i più moderni ed avanguardisti per struttura ed arredamento espositivo.

0776 610434

antignani.luigi@virgilio.it
Corso Munazio Planco, 301, Atina,03042 FR

Articoli recenti

Lunedi -Sabato 8.30/20

Domenica- CHIUSO

Prenota

I rimedi per eliminare gambe gonfie e pesanti in estate

I rimedi per eliminare gambe gonfie e pesanti in estate

Con l’arrivo del caldo è facile accusare disturbi alle gambe: senso di pesantezza, tendenza al gonfiore delle caviglie, indolenzimento, formicolio. Una situazione piuttosto comune, specie per chi trascorre per lavoro molte ore in piedi. Questi disturbi solo raramente sono sintomi di malattia, possono essere ben controllati e solitamente scompaiono con la fine della stagione estiva. Talvolta, tuttavia, possono essere un segnale di insufficienza venosa. Come preservare la salute delle gambe?

 

La causa del disturbo di gonfiore e pesantezza alle gambe

“Le gambe soffrono a causa della stasi venosa, cioè del ristagno del sangue nelle vene. Se le vene perdono elasticità e tono e le valvole venose non funzionano a dovere, il sangue che dai piedi risale verso il cuore può refluire verso il basso e dare origine a un sovraccarico venoso, che aumenta la pressione nelle vene delle gambe quando si sta in piedi. In queste condizioni le vene superficiali si dilatano, perdono elasticità e diminuisce la capacità contenitiva delle valvole, incrementando ancora il ristagno. Si innesca, quindi, un vero e proprio circolo vizioso. Con il caldo, questo disturbo si accentua, poiché il calore richiama sangue nei capillari della cute, provocando la dilatazione dei vasi superficiali, e aumenta perciò il sovraccarico venoso, rallentando la circolazione sanguigna. Un effetto simile accade in gravidanza, altro momento difficile per le gambe”.

 

Osservare i sintomi

“Il senso di pesantezza, soprattutto a fine giornata, è una situazione molto frequente e comune, a cui però possono aggiungersi altri sintomi da tenere d’occhio. Il gonfiore, soprattutto nella zona perimalleolare, il dolore, l’arrossamento cutaneo, dovrebbero portare la persona a sottoporsi a una visita angiologica. Anche crampi notturni, prurito, dolenzia lungo la superficie interna della coscia possono essere segnali importanti. Una visita approfondita, che può avvalersi di esami quali l’ecocolordoppler, serve ad identificare problemi circolatori (talvolta acuti, come flebiti e trombosi), che devono essere curati, e che possono richiedere un intervento chirurgico, ad esempio per il trattamento delle vene varicose“.

Uno dei rimedi efficaci contro il gonfiore e il senso di pesantezza alle gambe è il nostro prodotto Venotrofic 550 CPS e Venotrofic Gel.

Richiedilo in una delle farmacie affiliate RFV o acquistalo sul nostro sito online!